• Dom. Mag 26th, 2024

Diari Toscani

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

Carrarese piega anche il Fiorenzuola e aggancia il quarto posto

DiGiuseppe Braglia

Mar 15, 2023

Ancora una vittoria per la Carrarese che allo stadio dei marmi Quattro Olimpionici Azzurri batte per 2-0 il Fiorenzuola e aggancia al quarto posto l’Ancona battuto a sorpresa ad Imola.

Non tragga in errore il risultato secco di 2-0, perché quella col Fiorenzuola è stata, per la squadra di mister Dal Canto, una partita di sacrificio e sofferenza per larghi tratti sia nel primo tempo che nella ripresa. Passati presto in vantaggio grazie ad un colpo di testa ad incrociare di Energe su un cross col contagiri di Cicconi (un gol veramente notevole), gli azzurri pagando forse più degli avversari l’impegno ravvicinato hanno insolitamente avuto poco possesso palla soffrendo oltre misura in mezzo al campo la pressione ed il palleggio del Fiorenzuola.

E se nel primo tempo gli ospiti non si sono mai resi pericolosi, nella ripresa il canovaccio non è cambiato con la Carrarese che almeno per buoni venti minuti si è pericolosamente abbassata col portiere azzurro Breza che si è reso protagonista di due interventi salva risultato. Col tempo il Fiorenzuola si è allungato anche per stanchezza ed in contropiede la squadra di mister Dal Canto ha avuto la possibilità di chiudere il match riuscendoci solo nel recupero con Bernardotto lanciato in campo aperto da Schiavi dopo che in almeno altre due circostanze errori di misura e di lettura delle situazioni da parte degli azzurri avevano tenuto in bilico l’esito della gara.

La Carrarese arrivata all’ottavo risultato utile consecutivo con 20 punti frutto di sei vittorie e due pareggi è ormai certa dell’ingresso nei playoff ed anzi è in corsa per il quarto posto che consentirebbe di saltare il primo turno dei playoff di girone e qualora i punti fossero superiori a quelli delle quarte classificate nei gironi A e C di accedere direttamente alla fase nazionale.

Gli azzurri concluderanno la settimana con tre gare andando a giocare sabato 18 alle ore 17,30 ad Olbia. Previsto un turnover nella formazione iniziale come già successo proprio col Fiorenzuola.