• Gio. Lug 18th, 2024

Diari Toscani

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

Niente di nuovo sul fronte nord-occidentale: pareggiano Juve e Inter, vince il Milan, stop per Genoa e Fiorentina

DiDiari Toscani

Nov 26, 2023

Salernitana – Lazio 2-1

di Pierluigi Califano

Milan-Fiorentina 1-0

di Gianni Ammavuta

Frosinone-Genoa: 2-1

Si riparte dopo la sosta nazionali, positiva per gli azzurri con un importante snodo stagionale: si va a Torino contro la Juve, seconda in classifica, che sta acquistando sempre più fiducia, man mano che il calendario avanza. Vincere significherebbe mini-allungo e segnale forte al campionato, perdere invece sarebbe spazzare via ogni certezza fino ad oggi notata. Partono loro più pimpanti del solito con un tiro velenoso di Chiesa, poi con il gol di Vlahovic -figurati se non ci segna quello che non fa gol dal ’53-
su pallone perso (da galera) del Vate Dumfries a centrocampo, con annessa dormita difensiva di De Vrij. Passano pochi minuti e grazie ad una serie di buone verticalizzazioni Thuram serve il Toro che pareggia i conti. Scivola via il primo tempo senza altre azioni degne di nota. Parte il secondo tempo e mi chiedo se ho schiacciato il tasto del rallentatore del telecomando. Purtroppo invece è tutto vero: squadre molli, lente, senza grinta e con paura di perdere questa partita. Solo grazie all’ingresso in campo del Panita -non avrei mai pensato di dirlo- che entra probabilmente incazzato per i fischi ricevuti e inizia a fare a botte a destra e manca un po’ con tutti. Finisce 1 a 1 con poche emozioni e tanto equilibrio, chissà se durerà per tutta la stagione. Amala

di Vinicia Tesconi