• Ven. Giu 21st, 2024

Diari Toscani

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

‘Francesco Gabbani in Carrara. Finalmente a casa’. E’ partito il conto alla rovescia per il grande concerto dell’estate. “Una splendida occasione per promuovere il nostro territorio”

DiDiari Toscani

Ago 29, 2023

‘Francesco Gabbani in Carrara. Finalmente a casa’. E’ partito il conto alla rovescia per il concerto evento del cantautore carrarino. Appuntamento il 9 settembre a Imm-CarraraFiere per  il ritorno a casa di Gabbani e della sua band. Già quasi 8mila biglietti venduti per quella che si annuncia come una grande festa di musica e non solo. La giunta, intanto, ha approvato una delibera con la quale si concede il patrocinio allo spettacolo. “Quello del 9 settembre sarà molto più di un concerto: sarà una festa, sarà un momento per la città tutta di far sentire il proprio affetto a chi da anni porta con orgoglio il nome di Carrara in tutta Italia, ma sarà anche una grande vetrina per il nostro territorio – dice la sindaca Serena Arrighi -. Come amministrazione è per noi quindi un vero piacere lavorare con Francesco Gabbani, un carrarino che ama la sua città, e tutto il suo staff, ma lo è ancora di più ospitare un evento di questa portata che ci consentirà di mostrare a tantissime persone quanto la nostra città abbia da offrire”. “Ci auguriamo – spiega l’assessore alle Partecipate Carlo Orlandi – che quello di Francesco Gabbani sia solo il primo di una lunga serie di eventi di questo genere a Imm-CarraraFiere. Nel futuro prossimo speriamo non solo di far diventare il concerto di Francesco un appuntamento fisso, ma di ospitare tanti altri grandi concerti visto che crediamo che questa possa essere una nuova strada da seguire e che rientri in una più generale strategia di rilancio della fiera che in futuro dovrà tornare a essere un volano di sviluppo del territorio differenziando la sua offerta. Per noi questo primo evento rappresenta un investimento nella promozione della città ed è per questo che abbiamo deciso di partecipare anche economicamente alla sua organizzazione con circa 22mila euro totali. Una cifra che deriva da un investimento di 28mila euro più iva che abbiamo ratificato in giunta alla quale però dovranno essere scalati 5mila euro di contributo della Regione Toscana e altri 7mila euro che verranno dalla gestione dei parcheggi a pagamento che saranno istituiti nell’area attorno alla fiera”. “Siamo pronti ad accogliere le migliaia di persone che verranno in città per questo grande evento – conclude l’assessore al Turismo Lara Benfatto -. Un concerto di questa portata rappresenta un’occasione unica per tutto il nostro territorio per farsi conoscere e per farsi apprezzare in tutta la sua bellezza, che poi tutto questa nasca grazie a un’eccellenza carrarina come Francesco Gabbani è un ulteriore motivo d’orgoglio. Il 9 settembre Carrara sarà al centro della scena musicale italiana con continue dirette prima durante e dopo il concerto, per noi sarà dunque una grande occasione di promozione e, ci auguriamo, il primo di una lunga serie di eventi di questo genere e di questa portata”.