• Dom. Mag 26th, 2024

Diari Toscani

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

Rievocazione storica della lizzatura 12 agosto 2023: bus navetta e maxischermo a Marina di Carrara

DiDiari Toscani

Ago 12, 2023

Per la prima volta la lizzatura di un blocco di marmo, l’antichissimo procedimento attraverso il quale per secoli si faceva scendere il marmo estratto dalle cave di Carrara, sarà trasmessa su un maxi schermo che sarà posizionato a Marina di Carrara, in piazza Inglostadt. L’orario, acquisito già dallo scorso anno, è quello delle 17,30: non più le levatacce all’alba tipiche di tutte le precedenti edizioni della rievocazione storica della lizzatura. Per chi vorrà vederla dal vivo, invece, sono stati predisposti i bus navetta che porteranno gli spettatori da piazzale Sacco e Vanzetti a Carrara, fino ai ponti di Vara, a partire dalle ore 15.

La rievocazione storica della lizzatura è un’iniziativa è organizzata dall’Associazione Compagnia Lizzatori Carrara e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, con il patrocinio e il contributo, tra gli altri, del comune di Carrara e della Fondazione Marmo onlus. Nella suggestiva cornice dei famosi Ponti di Vara  si svolge lo straordinario spettacolo della lizzatura dei marmi, l’antico sistema di trasporto dei blocchi. Con un duro lavoro e con manovre difficili da eseguire, una squadra di lizzatori farà scendere sulla via di lizza, superando una pendenza del 50 per cento, un blocco di oltre 20 tonnellate, dal piazzale di cava fino al piano caricatore, facendo rivivere l’antico metodo di trasporto dei marmi. Al   fine di  regolamentare  la circolazione stradale, dato che è previsto  un notevole afflusso di veicoli e persone, l’ordinanza dirigenziale n°787 del Settore 10 Polizia locale, sicurezza, mobilità ha istituito una serie di disposizioni: l’ordinanza è consultabile sul sito del comune web.comune.carrara.ms.it

Foto: La lizzatura dei marmi di Vittorio Pascucci, olio su tela 1960