• Ven. Giu 21st, 2024

Diari Toscani

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

La via Santa Maria a Carrara e la via del Bozzo, che ne è la diretta continuazione in direzione monti, contengono alcune delle curiosità più enigmatiche, che potrete rinvenire in città. Di qualcuna di esse abbiamo già parlato, oggi, nello specifico, fermiamoci a contemplare la scritta che fa bella mostra di sé, presso il civico 21 della stessa via del Bozzo, che recita testualmente: “O fede, o niente”. In quattro parole, un insegnamento mica da ridere, sia per chi è credente, sia per chi non lo è affatto. Infatti, il credente crede che Dio esista, il non credente crede che Dio non esista. Entrambi, alla fin fine, credono in qualcosa, ed è proprio questo, a definirci tutti quanti come esseri umani. Con la fede puoi fare molto poco, ma non puoi fare nulla senza di essa. Crediamo, dunque… in qualunque cosa vogliamo credere, anche, semplicemente, in noi stessi, che sarebbe già un buon inizio e se, malauguratamente, doveste dimenticarlo, io, dove trovare questo importantissimo consiglio, ve l’ho detto, eh!