• Ven. Giu 21st, 2024

Diari Toscani

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

Lo scultore viareggino Nicola Domenici ospite a “In mezzo agli altri”

DiSelenia Erye

Giu 6, 2022

Nella puntata di lunedì 6 giugno, ai microfoni di In mezzo agli altri, si racconterà lo scultore viareggino Nicola Domenici. L’arte è il suo linguaggio: scolpisce per l’incessante bisogno di esprimere la propria interiorità. Molteplici sono le sue esperienze formative, proprio per questo la sua capacità espressiva e rappresentativa è invidiabile. Ha da sempre nutrito l’intelletto, ma ha anche lavorato e creato con le sue mani. Molto interessante è stato per me ascoltare il racconto del periodo in cui lavorava in un antico laboratorio orafo a Firenze.

Nicola Domenici si è laureato all’accademia di belle arti di Carrara. E proprio a Carrara ha aperto il laboratorio artistico Studio 66. Parte poi per la Germania, arriva poi in Spagna, ma è in Francia, a Montpellier, che si ferma e dove apre un altro laboratorio; qui tante sono le sue mostre personali e le committenze. Alla nascita del figlio Ettore rientra in Italia. Domenici è un artista inarrestabile, sperimenta diversi materiali, fa sculture, dipinge, crea. Un fiore all’occhiello della nostra nazione. Nel podcast ha raccontato molto di sé e devo essere sincera mi ha dato modo di pensare molto. Ha infuso in me una bagliore di fiducia per un futuro migliore: l’arte salverà il mondo.
L’intervista su Spotify.