• Gio. Mag 30th, 2024

Diari Toscani

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

Centenario di Renata Tebaldi: nelle celebrazioni internazionali c’è anche Carrara con Marmo all’Opera

DiDiari Toscani

Gen 31, 2022

Nacque a Pesaro, il 1 febbraio del 1922, e divenne la più grande cantante lirica italiana e una delle più celebri nella storia del melodramma nel mondo. Il 2022 sarà l’anno del centenario della nascita di Renata Tebaldi e le iniziative coordinate dal Comitato Tebaldi100 della Renata Tebaldi Fondazione Museo di Busseto riempiono il calendario della lirica di eventi non solo in Italia ma in tutto il mondo. Convegni, concerti, spettacoli, percorsi didattici, giornate di studi, mostre, pubblicazioni, presentazioni, eventi per ripercorrere gli straordinari 40 anni di carriera della grande artista italiana. Le celebrazioni dedicate al centenario della nascita di Renata Tebaldi istituiranno una Opera Community internazionale che curerà l’organizzazione periodica di eventi realizzati come itinerari culturali multidisciplinari urbani che mettano il melodramma in relazione con cinema, letteratura, danza, musica, arte, gastronomia con la finalità di allargare l’interesse verso la lirica, come strumento di conoscenza e di integrazione sociale, convogliando molteplici attività di carattere storico, artistico, documentale, scientifico, ricreativo.

Renata Tebaldi Fondazione Museo ha un patrimonio di oltre 30 mila oggetti tra materiali e documenti originali, e si propone di associare alla grande cantante percorsi culturali dell’intera storia del melodramma e dei suoi protagonisti, predisponendo asset di straordinario interesse, fruibili mediante modalità altamente inclusive, capaci di suscitare interesse di rilievo internazionale. L’obiettivo del programma Tebaldi100 ha anche una vocazione didattica a fortissimo impatto identitario. All’interno del nutritissimo calendario di eventi, che ha luoghi sacri simbolo del mondo della lirica come il Teatro alla Scala di Milano, il Teatro San Carlo di Napoli, il Teatro de Liceu di Barcellona, e i grandi teatri lirici di New York, Chicago, Montreal, Parigi, solo per citarne alcuni, ha anche Carrara e l’associazione Marmo all’Opera che dedicherà l’intera sua attività del 2022 a Renata Tebaldi con una serie di eventi celebrativi.

Un traguardo prestigioso per Marmo all’opera e per gli Amici della lirica “A. Mercuriali” di Carrara, a cui la Tebaldi era particolarmente legata, tanto che in occasione delle celebrazioni per i 50 anni del suo debutto, il 23 maggio del 1994, scelse di partecipare proprio all’evento di Carrara, organizzato dagli Amici della lirica al Teatro Animosi. Una serata arricchita di video e contributi sulla carriera della grande soprano che fu un successo strepitoso rimasto nella storia dell’associazione e nella memoria dei molti appassionati di lirica carraresi.