• Lun. Mag 16th, 2022

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

Carrara per Dante: il XXX canto dell’Inferno in video

DiDiari Toscani

Mar 25, 2021

Il XXX canto dell’Inferno, in cui il Sommo Poeta, cita Carrara e la Lunigiana, sarà protagonista di video amatoriali realizzati da residenti e non residenti sul territorio, mentre declamano i versi, nel contesto e nella forma preferita. È questo il progetto del gruppo Carrara per Dante, nato da un’idea di Donatella Beneventi guida turistica e giornalista; Riccardo Canesi, docente di geografia; Daniele Canali, insegnante e storico, in occasione delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante, evento nazionale, con un fitto programma di appuntamenti in tutta Italia.

Grande successo di adesioni a Carrara da parte di cittadini, appassionati di poesia, associazioni culturali e scuole. “Puntiamo soprattutto su queste ultime – dice Donatella Beneventi – e sui giovani del nostro territorio, italiani e stranieri. Il XXX canto può essere letto o recitato anche in lingua straniera, in dialetto locale, letto integralmente o una parte sola, con sottofondo musicale, scegliendo una scenografia a piacere, dal sentiero in montagna, alla piazzetta di un borgo, dovunque si trovi l’ispirazione”.

I video dovranno essere inviati entro il 30 aprile all’indirizzo di posta elettronica carraraperdante@gmail.com
Una giuria formata dagli organizzatori più Beniamino Gemignani e Carmine Mezzacappa, valuterà i migliori  che verranno premiati con libri offerti da un gruppo di librerie della città.
L’iscrizione è gratuita e i video saranno pubblicati sulla pagina Facebook e su YouTube del Gruppo