• Dom. Mag 26th, 2024

Diari Toscani

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

Moda e lifestyle: parte Pitti Immagine Uomo 2023

DiDiari Toscani

Giu 13, 2023

Quattro giorni, da martedì 13 a  venerdì 16 giugno, dedicati alle nuove tendenze della moda per uomo con i protagonisti della scena fashion internazionale: apre le porte, oggi, Pitti Immagine Uomo 2023. L’edizione estiva di Pitti Uomo, la numero 104, si svolgerà a Firenze,  in una Fortezza da Basso caratterizzata dal segno del guest designer Eli Russell Linnetz, fondatore di ERL. “Kick off” della nuova stagione moda, crocevia di giovani talenti, vetrina irrinunciabile per i big brand e palcoscenico di eventi irripetibili, la manifestazione realizzata da Pitti Immagine concentrerà in quattro giorni una visione ragionata di quello che sta accadendo sulle principali scene fashion internazionali: i designer più inter-essanti, i brand emergenti, i progetti speciali dei grandi marchi che – tra moda, espressione artistica e mul-timedialità – accendono i riflettori su Firenze.

Il format di questa edizione conferma alcune novità introdotte a gennaio e punta a un ampliamento e a una valorizzazione delle formule espositive. Il risultato è un percorso dinamico e fluido all’interno della Fortezza, mai scontato perché punteggiato con soluzioni inedite e proposte crossover, che fanno da specchio alle rinnovate esigenze del mercato.  825 brand, dei quali il 43 per cento stranieri, che presenteranno le nuove collezioni estive. In programma alla Factory un evento straordinario targato Fendi e una speciale installazione all’interno della Fortezza, firmata da Eli Russell Linnetz. “C’è voglia di rivedersi a Firenze. – ha detto l’amministratore delegato di Pitti Immagine Raffaello Napoleone – Ecco quello che abbiamo percepito nei mesi durante i quali abbiamo la-vorato a questa nuova edizione di Pitti Uomo. In un anno sicuramente non facile per il settore che rap-presentiamo, la nostra manifestazione ha sempre più appeal: viene scelta e premiata come palcoscenico imperdibile per farsi conoscere e per incontrare i propri clienti internazionali”..

Il percorso di Pitti Uomo

Gli spazi espositivi della Fortezza da Basso accolgono il mondo poliedrico e internazionale di Pitti Uomo. Cinque le sezioni – Fantastic Classic, Futuro Maschile, Dynamic Attitude, Superstyling e I Go Out – che presentano le collezioni Primavera/Estate 2024: dal classico all’informale, passando per il mondo della ri-cerca che verrà valorizzato all’interno della Sala delle Nazioni e dell’Arsenale. Non solo menswear, ma anche lifestyle e – come si addice a un’edizione estiva – tutto l’outdoor più esclu-sivo, dal beachwear agli accessori per camping e walking. Confermata la presenza dell’area speciali dedi-cate ai pets, introdotta alla scorsa edizione con grande successo. E ancora, un nuovo allestimento per I GO OUT e per S|STYLE.

Le novità in Fortezza:

Destinazione estate: un doppio allestimento per I GO OUT

I GO OUT, la sezione dedicata ai brand internazionali di abbigliamento, accessori e oggetti per la vita all’aperto, si presenta in Sala della Ronda con un nuovo allestimento curato da Sebastiano Tosi – designer svizzero capace di spaziare dall’interior design all’advertising – che impiegherà un materiale innovativo come i-Mesh, tessuto tecnico e sostenibile per l’architettura. Ma non solo. I GO OUT interpreta il desiderio di un nuovo contatto con la natura, e a questa edizione vede anche la partecipazione speciale del brand giapponese Snow Peak con un’inedita estensione in uno spazio esterno in Fortezza da Basso: qui l’outdoor troverà nuove declinazioni, con una selezione accurata di outfit e accessori legati ai mondi della bicicletta, della camminata, del campeggio.