• Ven. Giu 21st, 2024

Diari Toscani

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

Riconoscimento degli stati generali del patrimonio alla Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara

DiDiari Toscani

Apr 18, 2023

Un prestigioso riconoscimento per la Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara: mercoledì 19 aprile nell’ambito dell’iniziativa intitolata ‘La Valorizzazione dei Beni e del Patrimonio Culturale’, organizzata dagli Stati Generali del Patrimonio Italiano  alle ore 11 in Sala Spadolini, al Palazzo del Collegio sede del Ministero della Cultura che patrocina l’evento, il presidente della Fondazione CrC, Enrico Isoppi, e il segretario generale della Fondazione, Antonio Simonini, riceveranno infatti l’Attestato al Merito Senatore Giovanni Spadolini “per il restauro e la valorizzazione di Palazzo Binelli”. “Sono molto orgoglioso e soddisfatto di poter ricevere questo riconoscimento che conferma l’importanza della Fondazione CrC e di Palazzo Binelli all’interno del panorama storico, artistico e culturale della città di Carrara e di tutta la provincia apuana – ha detto il presidente Isoppi – e ringrazio pertanto il presidente degli Stati Generali del Patrimonio Italiano, Ivan Drogo Inglese. Colgo l’occasione per rivolgere un doveroso e sentito ringraziamento al mio predecessore, l’avvocato Alberto Pincione, che ne ha fortemente voluto il restauro. Il nostro compito e dovere è ora quello di portare avanti la valorizzazione di Palazzo Binelli e il riconoscimento dagli Stati Generali del Patrimonio Italiano saranno uno stimolo determinante per portare avanti le nostre attività nella volontà di poter aprire sempre più le porte di Palazzo Binelli al territorio e renderlo sede di importanti iniziative di alto livello artistico e culturale”.

La manifestazione, in programma a Roma mercoledì 19 aprile, vedrà fra i principali relatori Ivan Drogo Inglese, presidente degli Stati Generali del Patrimonio Italiano, Cosimo Ceccuti, Presidente della Fondazione Spadolini, Antonella Caroli Palladini, presidente di Italia Nostra. Per la provincia apuana oltre al presidente e al segretario della Fondazione CrC, parteciperanno il presidente di Confindustria Massa Carrara, Matteo Venturi, e la presidente di Assocastelli club Carrara Massa e Lunigiana, Emma Castè.