• Gio. Mag 30th, 2024

Diari Toscani

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

Zona D’Ambrosio: la Carrarese vince a Rimini e risale al quinto posto

DiGiuseppe Braglia

Nov 1, 2022

Zona D’Ambrosio come zona Cesarini, intesa come la fase finale di una partita in cui un giocatore, in questo caso lo stesso giocatore, arriva a segnare un gol decisivo, nella fase finale di una partita.

Infatti dopo tre sconfitte ad Alessandria, Montevarchi e Imola, torna a vincere lontano da casa, la Carrarese, e lo fa, in pratica, sullo slancio di quel pareggio acciuffato all’ultimo tuffo nel precedente match casalingo con la Reggiana. Anche a Rimini gli azzurri trovano il gol della vittoria nei minuti finali e sempre con D’Ambrosio, dopo aver giocato una partita convincente, contro un avversario di valore, che, prima dell’inizio della gara, aveva in classifica due punti in più della squadra di Mister Dal Canto e che, quindi, è stato superato.

Prima del gol, la Carrarese era andata vicina al vantaggio con Energe, Della Latta e Giannetti, ma, come è normale al cospetto di una squadra di valore come il Rimini, aveva attraversato un paio di brividi, sventati dal portiere Satalino, grazie ai cui interventi gli azzurri per la seconda volta in stagione (la prima era successo nel match interno col Pontedera) hanno mantenuto la porta inviolata.

Con i tre punti conquistati in Romagna, la squadra di mister Dal Canto risale al quinto posto in classifica, a quota 19 punti, e si appresta ad ospitare allo stadio dei marmi Quattro Olimpionici Azzurri la Fermana in una gara valida per la dodicesima giornata che si disputerà sabato 5 novembre.