• Mer. Lug 17th, 2024

Diari Toscani

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

Open Day della Pubblica Assistenza di Marina di Carrara: record di accessi

DiDiari Toscani

Ott 24, 2023

Più di settanta visite specialistiche in tre ore: è il bilancio dell’ultimo open day promosso dalla Pubblica Assistenza negli ambulatori di Marina di Carrara. Un risultato annunciato già dal numero di prenotazioni e confermato dall’afflusso di persone che, sabato scorso, si sono presentate nel complesso di via Nazario Sauro, nonostante le difficoltà legate al maltempo.

Gli specialisti impegnati nei controlli gratuiti: la pneumologa Rigoletta Vincenti, il cardiologo Walter Serra, l’ortopedico Angelo Fascetti e la psicologa Sara Barbera, hanno lavorato senza sosta per portare a termine tutti gli appuntamenti. I pazienti per i quali, nel corso dello screening, si sono rivelati necessari ulteriori accertamenti sono stati indirizzati a svolgere esami mirati.

“La prevenzione – ha spiegato la dottoressa Vincenti, direttore sanitario della struttura – è una priorità. I numeri dell’open day segnalano che la domanda di prestazioni mediche è in aumento e non solo perché la popolazione è sempre più anziana. I controlli hanno registrato una presenza significativa di pazienti sotto i cinquant’anni. Purtroppo i tempi della sanità pubblica oggi sono lunghi e le strutture private hanno costi che non tutti si possono permettere”.

La Pubblica Assistenza sta pensando a un programma di screening gratuiti, con rotazione di visite specialistiche diverse: “La nostra associazione – ha chiarito il presidente Fabrizio Giromella – non ha fini di lucro, i medici che lavorano qui sanno di essere coinvolti anche in un progetto con finalità sociali. Ci piacerebbe poter contare sul sostegno di finanziatori privati, associazioni sensibili al tema della salute e interessate a sviluppare con noi iniziative di prevenzione. L’obiettivo è quello di rendere diagnosi e cura accessibili a tutte le fasce della nostra comunità”.