• Gio. Lug 18th, 2024

Diari Toscani

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

Dopo quattro anni torna il Festival dell’Oriente a Marina  di Carrara  

DiDiari Toscani

Ott 11, 2023

È la più grande manifestazione fieristica internazionale dedicata all’Oriente e dopo quattro anni di assenza, torna a CarraraFiere, Marina di Carrara, in due weekend consecutivi: sabato 21, domenica 22, venerdì 27, sabato 28 e domenica 29 ottobre 2023 dalle ore 10 alle 20,30 orario continuato. Centinaia di nuovi contenuti e di spettacoli  per il Festival dell’Oriente 2023, che si susseguiranno sui tre palchi della manifestazione,  nel corso di tutte le giornate della manifestazione, con artisti provenienti dal Giappone, India, Vietnam, Filippine, Corea, Tibet, Thailandia, Mongolia, Cina, Sri Lanka, Indonesia. Preente, all’interno dell’evento anche il Japan Festival che occuperà un’area di cinquemila  metri quadrati, interamente dedicati al paese del Sol Levante con mostre, spettacoli, corsi, il folklore, la cultura, la gastronomia e la magia di un paese unico al mondo. Innumerevoli i corsi e le attività gratuite alle quali i viistatori potranno iscriversi ogni giorno. Novità di quest’anno: lo Street Food Village: una vera e propria via dei sapori con 15 ristoranti provenienti da Giappone, Cina, India, Thailandia, Tibet, Vietnam, Corea, Indonesia, Sri Lanka. Non mancheranno i giochi dal mondo per i più piccoli, il festival delle arti marziali, i Campionati del Mondo di arti marziali e sport da combattimento, oltre a un bazar con oltre 500 stand di prodotti orientali. Ci saranno, infine, il Festival della spiritualità, le conferenze, le aree culturali e centinaia di attività dislocate su un’area di 40 mila metri quadrati, visitabile con un unico biglietto da 13 euro.

Per informazioni: https://www.festivaldelloriente.it/carrara/