• Gio. Lug 18th, 2024

Diari Toscani

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

Arte sulle ruote: conferenza di apertura dell’attività annuale dell’Accademia Albericiana venerdì 13 ottobre a Palazzo Binelli

DiDiari Toscani

Ott 11, 2023

Una conferenza sull’inclusione della disabilità e su come il tema sia tradotto nell’arte aprirà l’ anno 2023-‘24 di attività dell’associazione Accademia Albericiana. Arte sulle ruote è il titolo della conferenza che si terrà venerdi 13 ottobre 2023 alle ore 17, presso la sala conferenze di Palazzo Binelli a Carrara, in Via Verdi 7, Relatore sarà Davide Pugnana, vice presidente della Accademia Albericiana. Interverranno: Roberta Crudeli, vice sindaco e assessore alle Politiche Sociali; Gea Dazzi, assessore alla Cultura; un rappresentante della Consulta disabili del comune di Carrara; un rappresentante del CDH di Carrara e Valentina Lodi dell’Accademia Albericiana. “ Con Accademia Albericiana – ha dichiarato Valentina Lodi – ho avuto modo di fruire di moltissime esperienze culturali e di godere delle meraviglie che la nostra città ci dona ogni giorno. Questo anno sociale si apre con una nuova finalità, ovverosia quella di percepire e leggere la disabilità come forza creativa e con un profondo        valore educativo e  culturale. La disabilità è arte di vivere, perché il disabile deve adattarsi alla realtà che lo circonda in ogni momento della sua vita, per questo motivo non è schiavo della  fretta e quindi è in grado di cogliere il bello attorno a sè e trasformarlo in empatia ed amore per la vita. Fermarsi a pensare significa dare un significato ad ogni cosa , anche la più piccola. La ruota di una carrozzella , così come qualsiasi altro ausilio possono rappresentare sia una traccia, sia un occhio che unitamente guardano i limiti ed insieme li superano, rompendo le barriere architettoniche ma soprattutto quelle culturali e mentali”.

 L’evento ha il patrocinio del comune di Carrara e vede la collaborazione del CDH e delle associazioni Carrara, Museo a cielo aperto e Qulture. Accademia Albericiana ringrazia la Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara per l’ospitalità.