• Mar. Nov 28th, 2023

Diari Toscani

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

Letteratura inglese alla Dickens Fellowship di Carrara: l’8 luglio arriva  Lawrence Battersby con il suo ultimo romanzo Dead Reckoning

DiDiari Toscani

Lug 6, 2023

Un mese intenso per la filiale italiana della Dickens Fellowship che dal 26 al 29 luglio porterà Carrara nel mondo in occasione della Conferenza Annuale Internazionale, che quest’anno si terrà a Londra alla presenza dei più grandi studiosi e accademici dickensiani del mondo. Tema della conferenza sarà Dickens e la legalità “Dickens, Law and Disorder”.

A inaugurare le attività estive della Dickens, sabato 8 luglio alle ore 21,15, ci sarà un  ospite di eccezione: lo scrittore scozzese Lawrence Battersby che dialogherà con Marzia Dati. In tale occasione verrà presentato il suo ultimo romanzo Dead Reckoning: ambientato nella Londra del 1933, il romanzo esplora i temi dell’amicizia e dell’umanità e l’impatto della guerra sulle persone comuni. La storia ha inizio nel luglio del 1933 a Londra in cui una banda di fascisti britannici che trama contro un rifugiato ebreo tedesco, ma il piano viene sventato da un gruppo di anarchici italiani. Un romanzo che fa riflettere sulla fragilità della pace e sulla resilienza dello spirito umano. Lawrence Battersby è scozzese, oltre alla laurea in psicologia, è laureato in creative writing all’Università di Glasgow. Vive a Parigi da venticinque anni. È membro della The Society of Authors dell’ Association of Scottish Literary Studies. Il suo primo romanzo The Providential Origins of Maximiliano Rubín, pubblicato nel 2020, ha ricevuto numerosi consensi dalla critica nel Regno Unito, Stati Uniti e Australia, si occupa anche di saggistica.