• Mer. Lug 17th, 2024

Diari Toscani

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

Giocosport Coni: bilancio di un progetto di successo

DiDiari Toscani

Giu 16, 2023

Si è concluso con una grande festa al campo scuola di Massa, il progetto provinciale Giocosport CONI destinato alle scuole dell’infanzia e primarie della provincia. Si tratta di un progetto finanziato dai comuni e, in parte, anche dagli istituti scolastici, che da gennaio a giugno 2023 ha visto un investimento di 120 mila euro ed ha coinvolto 2500 studenti. Il comune di Carrara si è distinto per il sostegno al progetto tanto da permettere l’organizzazione, non solo dell’attività sportiva durante l’anno, ma anche di cinque  feste dello sport al campo scuola di Marina, nelle quali i bambini hanno potuto sperimentare diverse pratiche sportive. Importante anche il supporto al progetto dato dal comune di Montignoso e dai comuni montani di Tresana, Zeri, Bagnone , Filattiera, Casola in Lunigiana , Fivizzano, con l’intervento importante degli istituti Comprensivi Alighieri di Tresana,  Moratti di Fivizzano,  Bonomi di Fosdinovo.

Il Coni ha voluto ringraziare tutti  gli enti, comunali e scolastici, per aver dimostrato sensibilità ed attenzione sulla formazione e partecipazione allo sport in generale dei giovanissimi protagonisti. Il delegato provinciale Coni, Vittorio Cucrnia ha sottolineato: “L’attività sportiva, qualunque essa sia, è sempre un  fattore importante nei processi formativi del giovane, sia come  educazione alla salute ed alla prevenzione, sia come educazione all’ inclusione, alla  socialità ed alla crescita del soggetto, nel rispetto delle regole e della sana competizione sportiva. Ringraziamo quindi le scuole che hanno aderito e lo staff di educatori e tecnici sportivi che, ogni anno, si mettono a disposizione per la realizzazione del progetto, portando nelle scuole competenze fondamentali per l’ insegnamento e la formazione sportiva dei giovanissimi. Un particolare ringraziamento va al professor  Pablo Ausili, impegnato nel coordinamento tecnico- didattico del progetto di caratura provinciale, alla instancabile funzionaria del Coni Point di Massa Carrara, professoressa Alda Mannini, al referente scolastico provinciale, professor Vincenzo Genovese,  a tutti gli Uffici Sport dei comuni coinvolti per l’ottimo coordinamento necessario per la realizzazione delle feste conclusive. Ringraziamo tutte le Federazioni e gli Enti Sportivi che hanno collaborato per la buona riuscita del progetto: Ct Carrara, Club Nautico, Club Scherma Apuano, Velo Club, Triathlon Marina di Carrara, Perticata Calcio, Don Bosco Fossone, Pallavolo San Marco, Pallavolo Massa Carrara, Federazione Pallacanestro e Pallacanestro Massa, Federazione Bocce, Federazione Pesca Sportiva e Attività Subacquee, ASD Body &Mind, ASD  Rhythmic , ASD Rotellistica Apuana, ASD Caribe Loco, ASD Latin Way Studios, ASD tiro con arco Malaspina e Frecce Apuane, ASD Difesa Personale, Federazione Italiana Ciclismo, ASD Happy Sport Mivida. Infine un sentito ringraziamento ai volontari della Pubblica Assistenza di Carrara che hanno partecipato durante le manifestazioni di Carrara e la Misericordia di Massa per la feste a Massa e Montignoso, oltre che a Fonteviva e Conad che hanno fornito acqua a tutti i partecipanti”.