• Sab. Dic 4th, 2021

Giornale di cultura, viaggi, enogastronomia e società

Bambina di otto anni dona i capelli per fare parrucche per i malati

DiVinicia Tesconi

Nov 18, 2021

Quando Tik Tok fa del bene. È accaduto a Fossola, frazione di Carrara, nei giorni scorsi: Sofia Saullo, una bambina che frequenta la quarta elementare alla primaria Gentili, è rimasta colpita da un video trovato su Tik Tok, nel quale si parlava di associazioni benefiche che donano capelli veri a chi, per diversi motivi di salute, in quel momento, non li ha e non può acquistarli.

La bambina si è confidata con le sue insegnanti e ha spiegato loro di aver deciso di tagliare la sua lunga e foltissima chioma scura a favore una di queste associazioni pensando che avrebbe potuto essere un bel dono. Sofia Saullo ha raccontato alle maestre di aver preso questa decisione all’insaputa dei genitori e di essersi rivolta a Alex Hairlook, il suo parrucchiere di fiducia, per effettuare il taglio e trasmettere la scena su Instagram.

Il gesto di grande generosità e altruismo compiuto dalla bambina è stato quindi documentato e trasmesso in diretta video su Istagram dallo stesso parrucchiere. La lunga coda scura è stata tagliata in diretta per essere donata all’associazione benefica “Un angelo per capello”. Nel video, la bambina appare un po’ intimidita e tutt’altro che in cerca di clamori mediatici, ma, al contrario, desiderosa di invitare le persone a riflettere su quanto ognuno può fare quotidianamente, rinunciando a qualcosa di suo per regalare un sorriso a persone meno fortunate. Un bell’esempio di generosità e anche dell’uso positivo che si potrebbe fare dei social.